12 gennaio 2006

La Zeta di Riemann

Oggi ho fatto l'esame di analisi non lineare applicata. Un corso di analisi e teoria dei numeri su cui non mi sto a dilungare troppo (a meno che non vogliate che vi racconti cosa siano).

Vi basti sapere che è stato un corso eccezionale, veramente molto molto molto interessante!

Ho scritto, per prepararmi all'esame, una breve serie di slide in pdf sulla Zeta di Riemann, una funzione un po' speciale e molto importante per la crittografia e per la teoria dei numeri (e per molte altre cose ancora).

Se vi interessano potete scaricarle da qui (Presentazione.pdf).

E non dimenticatevi di farmi sapere cosa ne pensate mandandomi una e-mail all'indirizzo proposteblog(at)gmail.com

P.S. La presentazione è stata scritta in LaTeX... uno di questi giorni (dopo l'esame di Logica Matematica) ne pubblicherò una breve introduzione.

2 commenti:

Piotr R. Silverbrahms ha detto...

Grazie molte, Marcello, per la bella presentazione della Zeta di Riemann.

Scaricata e archiviata: non si sa mai, può sempre venir buona per RM (tranquillo, ti chiederemo il permesso, se mai vorremmo rubarti qualcosa...).

Mi sembra ci sia un typo (la parola "errore" è decisamente troppo grossa, per una cosetta del genere) nella slide 18. Un 9 che dovrebbe essere un 27, direi. Sbaglio?

lvaleri ha detto...

Un grazie anche da parte mia Marcello.
Ad una rapida lettura mi sembra ben fatta e scorrevole nell'sposizione. Conto di leggerla con attenzione.