02 giugno 2007

il successo


Ridere spesso e di gusto;

ottenere il rispetto di persone intelligenti e l'affetto dei bambini;

prestare orecchio alle lodi di critici sinceri e sopportare i tradimenti di falsi amici;

apprezzare la bellezza;

scorgere negli altri gli aspetti positivi;

lasciare il mondo un pochino migliore, si tratti di un bambino guarito, di un'aiuola o del riscatto da una condizione sociale;

sapere che anche una sola esistenza è stata più lieta per il fatto che tu sei esistito.

Ecco, questo è avere successo.

Ralph Waldo Emerson

4 commenti:

marghe ha detto...

beh......direi che il tuo blog è + bello del mio!!! pero il mio blog rapportato alla mia intelligenza è uguale al tuo blog rapportato alla tua intelligenza!!! capito? questa è la legge di margherita per cui:
blog mio=intelligenza mia fratto la tua!!! vabe cmq il posto sulle foto è il castello di ludwig a monaco di baviera!!! :P

Dott. Marcello Seri ha detto...

secondo la tua definizione di blog, si ottiene:

blog mio=intelligenza mia/la mia=1 oppure il mio blog è il reciproco del tuo, cioè intelligenza mia/la tua, Non capisco se il denominatore è costante o varia anche esso in funzione delle parti in causa... ;)

Bello il posto!

manuela ha detto...

"...sapere che anche una sola esistenza è stata più lieta per il fatto che tu sei esistito"
questa frase mi piace un casino :)

Dott. Marcello Seri ha detto...

Sì, anche a me. E' quella frase che mi ha indotto a scrivere il post!